Da quest'anno, le librerie che forniscono i libri di testo della scuola primaria possono inviare all'amministrazione comunale un DOCUMENTO (ricevuta o fattura. NON E' PIU' NECESSARIA LA FATTURA ELETTRONICA) CON ALLEGATE LE CEDOLE, per consentire la liquidazione della spesa. (art. 22 comma 1 Dpr 366/1972).
Nel rispetto della legge 13.08.2010 n. 136, come modificato dal d.l. 12.11.2010 n. 187 (tracciabilità dei pagamenti), il pagamento sarà effettuato attraverso idoneo conto corrente dedicato, dichiarato dalla libreria, mediante bonifico bancario idoneo a garantire la piena tracciabilità delle operazioni per l’intero importo dovuto.
Categoria: News e Eventi
Visite: 197