A causa della carenza idrica che sta caratterizzando l'attuale periodo, con ordinanza n. 12/2022 è stata disposta con decorrenza immediata e fino al termine della criticità idrica il divieto di prelievo e di consumo di acqua potabile per:
* l'irrigazione ed annaffiatura di orti, giardini e prati (ad esclusione della fascia oraria dalle 22.00 alle 6.00 - per non più di 30 minuti)
* il lavaggio di aree cortilizie e piazzali
* il lavaggio di veicoli privati (ad esclusione degli autolavaggi)
* il riempimento di fontane ornamentali, vasche da giardino, piscine private.

Documento link
Avviso download pdf
Categoria: News e Eventi
Visite: 833